Corsi e attività gratuite

Vivi in prima persona le vibrazioni, i movimenti, i gesti, i sapori e la magia…
adesso il protagonista, puoi essere tu!

CORSI E ATTIVITÀ GRATUITE

Al Festival dell’Oriente troverete decine di corsi, workshops e attività cui potrete partecipare liberamente, sia nelle aree palchi che nelle varie aree culturali e tematiche sparse per la fiera.
Potrai provare vari tipi di meditazione, buddhista, zen, thailandese, ballare a passo di Banghra, di bollywood e di danza del ventre. Metti le mani in pasta con la pasticceria thailandese, fai un bagno di Gong con Seba, fatti guidare in un tour per le aree culturali indossando un abito tipico orientale. Ancora, disegna un ventaglio giapponese, assapora i tè dell’antica Mongolia, crea degli origami, ed osserva la cerimonia di distruzione del Mandala.

Se volete prenotarvi per partecipare ai corsi gratuiti, scegliete l’attività, nei giorni ed orari che vi interessano e seguite la procedura guidata, indicando: NOME, EMAIL E CONTATTO TELEFONICO.

OGNI MODULO COMPILATO E’ VALIDO SOLO PER UN NOMINATIVO; PERTANTO E’ NECESSARIO COMPILARE TANTI MODULI QUANTI SONO I NOMINATIVI DA ISCRIVERE.

 

Si accettano prenotazioni online solo tramite MODULO GUIDATO.
Oppure, ove possibile,  sui moduli che troverete nelle zone preposte durante il Festival, fino ad esaurimento posti.

 

NON SI ACCETTANO PRENOTAZIONI TELEFONICHE.
LA PRENOTAZIONE SI INTENDE ACCETTATA SOLO IN CASO DI RICEZIONE DELLA EMAIL DI CONFERMA. IN CASO CONTRARIO, LA PRENOTAZIONE ONLINE NON SARÀ ANDATA A BUON FINE.

 

OGNI ATTIVITA’ PRENOTABILE ONLINE CONSERVA ANCHE UN NUMERO DI POSTI PER I VISITATORI CHE DESIDERANO PRENOTARSI DIRETTAMENTE DURANTE L’EVENTO.

TROVERETE I MODULI DI PRENOTAZIONE NELLE AREE PREPOSTE AD OGNI ATTIVITA’ ALL’INTERNO DELLA FIERA.

Scopri e sperimenta i corsi e le attività gratuite del Festival

PRENOTA
QUI!

Un’esperienza attraverso l’ascolto con Thamaak, che ognuno di noi regala alla propria vita. Il corpo diventa un ricevitore di notizie energetiche e diventa strumento.

Il ‘Bagno di Gong’ consiste in una sessione di immersione in una magica atmosfera sonora e vibrazionale.Un suono avvolgente e pieno.

Il Nada Yoga è lo Yoga del suono, tradizione antichissima indiana tramandata oralmente da maestro ad allievo per millenni.

8-yoga-del-suono

Buddhismo, o meglio, la pratica del Dhamma, è una disciplina, un sentiero interiore che ha come obiettivo l’emancipazione dalla sofferenza.

Il canto dell’anima rappresenta per lo sciamano Thamaak la sua massima espressione per trasformare l’energia che emana un corpo in canto e suono.

L’ultima domenica della manifestazione i visitatori possono assistere alla distruzione, come da cerimoniale, del Mandala tibetano.

I visitatori sono invitati a fare questa esperienza diretta imparando a comporre una ghirlanda di fiori che potranno conservare o donare.

La meditazione Zen è una pratica connessa al Buddhismo giapponese, una forma meditativa con lo scopo di svuotare la mente.

Questi massaggi donano benessere in tutto il corpo e sono tanto complessi quanto affascinanti. Vieni a provarli tutti al Festival dell’Oriente!

 

Un tipo di scrittura ancora poco popolare da noi ma assolutamente affascinante, coi suoi tratti artistici ed eleganti.

Questa arte Thailandese sarà spiegata da professionisti del settore dell’Associazione Culturale “Naga Thailandia”.

Imparare l’arte della pasticceria thailandese con l’Associazione Naga Thailandia. Potrai portarti a casa le tue creazioni.

Il nome Tajine indica sia la pentola che la pietanza che grazie ad essa si prepara. Impara l’utilizzo di questo antico strumento!

Alcune scuole di Arti Marziali saranno a disposizione dei visitatori del Festival dell’Oriente con un’offerta di lezioni aperte.

Il Bhangra è una forma di musica e danza che ha origine nella regione del Punjab del Pakistan e dell’India. Vieni a provarlo!

Una danza che nasce in India in quella che viene chiamata Bollywood, la fabbrica indiana dei sogni!

Vorresti conoscere i segreti della statua del Buddha? O come viene costruito lo Stupa Tibetano?
Perché i Sari indiani sono così colorati?

Meditazione Zen, cerchio sciamanico, meditazione buddhista, movimento esseno, li conoscete tutti?

Vestiti di Emozioni! Al Festival dell’Oriente avrete la possibilità di vestire questi indumenti ricchi di fascino e tradizione.

La pratica dello Yoga Facciale con Visonuovo® è una tecnica potente per avere una pelle più compatta, luminosa, giovane. Un corso da non perdere!